Mangianatura

Portiamo la natura più vicino alla tua tavola

Cucina Naturale

Quello della cucina naturale è un concetto sufficientemente ampio da ammettere tantissime interpretazioni. È giusto che sia così, perché il cibo che scegliamo o desideriamo rispecchia la nostra personalità, le nostre aspettative, il nostro modo di essere; è quanto di più soggettivo e personalizzabile. Vi sono però dei riferimenti generalmente riconosciuti, che identificano questo o quel modo di cucinare/mangiare.

La cucina naturale propone un'alimentazione basata principalmente sui seguenti cardini:

- cereali di preferenza integrali

- verdure e frutta di stagione

- legumi

- semi e frutta oleaginosa

- un po' di pesce

- consumo molto moderato di carni e latticini

- zucchero tendente allo zero...

- grassi pochi e selezionati


Seguiranno a più riprese approfondimenti. Apri questa pagina di quando in quando.

Buon appetito naturale!

 

I VANTAGGI DEI CEREALI INTEGRALI

La sbiancatura dei cereali è un processo di lavorazione che priva i chicchi delle loro parti più esterne. Spesso, purtroppo, non siamo consapevoli che cibarsi dei cereali in questa forma significa rinunciare alle fibre contenute nella crusca (preziose per l'equilibrio del nostro intestino), al germe, o gemma (dove si concentrano in particolare le vitamine del cereale, principalmente del gruppo B), a importanti sali minerali (ferro, rame, manganese, zinco).

I cereali raffinati sono cibi piuttosto poveri dal punto di vista nutrizionale, in quanto sono ridotti quasi esclusivamente a carboidrati. Per quanto descritto sopra, i cereali integrali (o almeno semintegrali) sono invece alimenti molto più completi e ricchi.

 

I LEGUMI

Il nostro paese ha una lunga tradizione di consumo di legumi, alimento fondamentale (abbinato ai cereali) di quella dieta mediterranea di cui a livello internazionale sono apprezzate le virtù e i benefici per la salute. I più difusi sono: ceci, fagioli, lenticchie, piselli, soia, fave. La loro composizione dipende in parte dalla varietà, ma in generale sono tutti ricchi di proteine di buona qualità. Sono infatti carenti soltanto di alcuni aminoacidi, che però sono ben rappresentati nei cereali. Per questo motivo, se consumati assieme (ad esempio pasta e fagioli) all'interno dello stesso pasto, forniscono all'organismo un apporto proteico completo ed equilibrato.E senza gli svantaggi delle proteine animali.

I carboidrati pesenti nei fagioli sono di tipo complesso e a lento assorbimento e ne determinano un indice glicemico molto basso, sono dunque un cibo utile per non sovraccaricare il pancreas e prevenire il diabete. I legumi contengono poi fibre, utili sia per la stipsi che per il controllo del peso, e minerali (soprattutto calcio, ferro e fosforo).

L'unico inconveniente, soprattutto per chi non è abituato al consumo di legumi e deve quindi progressivamente ri-abituare l'intestino alla loro presenza, è la probabile formazione di gas intestinali. Per prevenirla o limitarla è sufficiente consumarli in quantità limitata (tanto più che dal punto di vista nutrizionale è utile non tanto consumarne grosse quantità, bensì inserirli nella dieta frequentemente), mangiarli ben cotti e non associarli a proteine animali.

Per migliorarne il più possibile la digeribilità, Mangianatura cucina i suoi legumi aggiungendo in cottura le erbe aromatiche delle nostre tradizioni e combinandovi le tecniche tradizionali orientali.

Ultime notizie

Articoli in Evidenza

Scopri tempi e modi per utilizzare il sito e ritirare le prenotazioni.

Corsi e laboratori di cucina

Cucina GIFT - Autunno 2017

  CORSO DI CUCINA GIFT - in 4 incontri settimanali tutti i trucchi GIFT per dimagrire con gusto

Appuntamenti

Conferenza DietaGIFT e medicina di segnale

  GIOVEDI’ 16 NOVEMBRE 2017 ORE 20,30 CLUB LA MERIDIANA – Via Fiori 23, CASINALBO di FORMIGINE (MO)

Servizi

BUONI PASTO

Siamo convenzionati per accettare i seguenti buoni pasto: Ticket Restaurant, BuonChef, Bluticket, Pellegrini, DAY